La prima uscita di Archeologie Sperimentali è On Line!

Numero 01/2020 - L'utilizzo dell'Archeologia Sperimentale nella ricerca italiana: esperienze, approcci, metodi e casi di studio.


Archeologie Sperimentali è una rivista scientifica internazionale che si rivolge ai ricercatori che utilizzano i metodi dell'Archeologia Sperimentale nello studio del passato, riproducendo a scopo di ricerca, in condizioni attualistiche o di laboratorio, processi antropici e naturali di interesse archeologico.

La rivista si propone come spazio di presentazione, confronto e discussione, con l'obiettivo di alimentare il dibattito metodologico e potenziare il dialogo multidisciplinare tra fonti di natura diversa (archeologica, storica, archeometrica, tecnologica, artigianale, antropologica, etnografica); il fine ultimo di Archeologie Sperimentali è la diffusione dell'utilizzo degli strumenti sperimentali nel mondo scientifico italiano, al fine di verificare, integrare o confutare le interpretazioni proposte dalle tradizionali discipline storico-archeologiche.

Il primo numero di Archeologie Sperimentali è dedicato all'utilizzo dei metodi dell'Archeologia Sperimentale nella ricerca italiana e sul record archeologico italiano; la call for papers si rivolge a studiosi e ricercatori che vogliano presentare contributi relativi alle seguenti tematiche:

Una nuova call of paper verrà aperta a breve per il prossimo numero di Archeologie Sperimentali. Per qualsiasi informazione non esistate a contattarci.

Nel frattempo per rimanere aggiornato seguigi sulla nostra pagia Facebook oppure iscriviti alla newsletter cliccando qui sotto.